Galleria

Oggi aperto fino alle 20:00

Ipermercato

Oggi aperto fino alle 20:30

Area ristorazione

Oggi aperto fino alle 22:00
Scopri tutti gli orari >>
<< Torna all'elenco

FILIERA 2.0: ADOTTIAMO UN ALBERO!

lifestyle

Un regalo per noi e per l’ambiente.

La frontiera delle adozioni a distanza passa dalla terra, i regali green riscuotono sempre più successo: le persone sono molto più attente alle tematiche ambientali e vogliono sentirsi parte (nel loro piccolo) di un cambiamento. Anche noi di Porte di Milano abbiamo voluto regalare 50 nuovi alberi al Parco del Centenario dando a 50 nostri visitatori l’opportunità di “adottarli” e dare loro il nome grazie all’iniziativa “Adotta il Centenario”.

Un albero con il mio nome
Adottiamo un albero! Negli ultimi anni, si sono moltiplicate le organizzazioni che offrono questo tipo di opportunità, a volte con modalità differenti, ma tutte nate con l’obiettivo di aiutare il nostro fragile pianeta.
Far nascer alberi nelle regioni del mondo flagellate dalle grandi deforestazioni, aiuta a contrastare la crisi climatica ma anche e soprattutto a sostenere le popolazioni locali (che si occupano personalmente di ogni
albero acquistato) in luoghi dove il tasso di povertà è molto elevato. Far nascere un nuovo albero non solo porta benefici ambientali a livello locale, con l’arricchimento e il mantenimento della biodiversità, la tutela
della fertilità dei terreni, la creazione di ecosistemi sostenibili ecc. Porta anche benefici ambientali globali, grazie alla capacità dei grandi polmoni forestali di assorbire grosse quantità CO2.
Basta scegliere l’associazione che si preferisce, quella che presenta maggiori affinità col proprio sentire (tra le diverse opzioni presenti sul web) e una volta scelta la pianta che si desidera (come ad esempio cacao, caffè, baobab o limone) e l’area del mondo in cui piantarlo, si potrà accedere al diario del proprio albero. Una pagina online dove conoscere anche la storia del progetto di cui fa parte; si avrà la possibilità di geolocalizzare l’albero, averne una descrizione dettagliata, seguirne la crescita anche attraverso immagini.
Ma non solo, sarà anche possibile conoscerne l’incidenza sull’assorbimento di anidride carbonica e sullo sviluppo economico della comunità in cui sta crescendo.

Dall’albero alla tavola
Un’altra tendenza nel mondo delle adozioni vegetali è quella che riguarda gli alberi del nostro territorio.
Infatti, ora è possibile anche adottare un albero non lontano da dove si abita e ricevere direttamente a casa i suoi frutti. Anche in questo contesto si ha la possibilità di seguirne la crescita attraverso le immagini pubblicate, ma chi adotta l’albero ha anche il vantaggio di poterlo andare a vedere di persona o addirittura di partecipare alle attività di raccolta. Sul sito si potrà inoltre scegliere e conoscere il proprio agricoltore, rendendo l’esperienza unica nel suo genere. In questo caso, riducendo la filiera, si ridurrà anche l’impatto ambientale

Gli altri trends